Lo Smart Working: attivazione con procedura ordinaria

Il mese di marzo 2022, salvo eventuali proroghe, sarà l’ultimo mese in cui i lavoratori dipendenti potranno essere adibiti allo svolgimento della prestazione lavorativa in modalità agile (smart working) con procedura semplificata (senza la necessità di sottoscrizione e deposito telematico degli accordi individuali).

Credo sia utile, fornire una rapida panoramica dello strumento ordinario, aggiornato con le misure previste dal Protocollo Nazionale del 7 dicembre 2021, per fornire indicazioni utili per continuare ad utilizzare questo strumento introdotto dalla legge n. 81 del 2017.

Con questa informativa intendiamo dunque offrirti una rapida panoramica dello strumento e dare risposta a quelle che certamente sono le domande più frequenti. Certi di aver fatto cosa gradita, restiamo a disposizione per una consulenza dettagliata.

Pubblicata il
17/03/2022
Downloads 40