I nuovi limiti per i contribuenti minimi

Gentile cliente con la presente intendiamo informarLa che secondo quanto previsto dalla manovra correttiva 2011 dal 1° gennaio 2012, il regime dei contribuenti minimi (articolo 1, commi da 96 a 117, della legge 24 dicembre 2007, n. 244) si applica, per il periodo d'imposta in cui l'attività è
iniziata e per i quattro successivi, esclusivamente alle persone fisiche: a) che intraprendono un'attività d'impresa, arte o professione; b) che l'hanno intrapresa successivamente al 31 dicembre 2007. L’'imposta sostitutiva passa dal 20% al 5%. In deroga alla predetta regola generale sul periodo di durata, viene prevista l'applicabilità del regime anche oltre il quarto periodo d'imposta successivo a quello di inizio dell'attività, ma non oltre il periodo d'imposta di compimento del trentacinquesimo anno di età.

Pubblicata il
17/02/2020
Downloads 204