Fondo est

Fondo EST, obbligatori i versamenti contributivi
Il CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi riconosce a tutti i dipendenti del settore il diritto di iscriversi al Fondo Est; pertanto l’azienda che ometta il versamento delle quote e dei contributi è responsabile verso i lavoratori non iscritti al Fondo della perdita delle relative prestazioni sanitarie, salvo il risarcimento del maggior danno subito.

Pubblicata il
17/02/2020
Downloads 211